PROMOZIONE "GUADAGNA FGG POSTANDO" ATTIVA

wallet

In questo punto di informazione trovi tutti i dettagli del guadagno online come terminologie e consigli
Regole del forum
FGG Point (thread 0,05 Post 0,01)
Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 1036
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

wallet

Messaggioda Pousinha » 14/01/2019, 2:51

Si definisce wallet il portafoglio dedicato alle criptomonete, cioè lo spazio in cui conservarle. Di wallet ce n'è di 3 tipi: online (del tipo coinbase, per citare il più quotato e affidabile del suo genere), hot wallet, cioè app android e anche pc, legati al dispositivo in uso, ma recuperabili se questo si rompe attraverso back-up (che ovviamente seve essere previamente predisposto) e cold wallet, cioè dispositivi fisici somiglianti alle pendrive. Li ho elencati in quest'ordine facente riferimento al grado di sicurezza offerto. Infatti gli online wallet sono considerati i meno sicuri causa accesso internet obbligatorio, con lo spauracchio dl furto dati (se non si predispone però il 2FA authenticator) o lo scam del portale. Il primo problema, oltre al 2FA, è ovviabile se si fa uso del sistema linux e ovviamente se si sta bene attenti a non cliccare mail di phishing aprendo un portale fake che simula coinbase e compagnia (se si entra in un portale fake si rischia l'account violato non causa virus, ma appunto per essere cascati in un phishing, stessa storia che succede coi processori di pagamento che avevo a suo tempo illustrato nella sezione informatica). In buona sostanza: mai aprire un online wallet così come un processore di pagamento cliccando su di un link (tanto per far l'abitudine a seguire questa regola, meglio non cliccare neppure se i link sono legittimi, che la prudenza non è mai troppa), ma aprendo una finestra apposita e digitando l'indirizzo. Quanto allo scam, purtroppo è già avvenuto che wallet online scammassero portandosi via di conseguenza i bitcoin/altcoin del malcapitati utenti, perchè purtroppo quelli online hanno il difetto di non cedere mai le chiavi private degli indirizzi criptomonete :( . La qual cosa però è pressochè impossibile se si usano gli online wallet più quotati e seri come coinbase o xapo. Veniamo ora agli hot wallet, le app. Di questi, quantomeno dei più seri come copay, stavolta le chiavi private si possiedono, ma è necessario fare il backup per eventuale recupero wallet in altro dispositivo. Permane l'allerta di mantenere il pc/dispositivo in sicurezza contro minacce informatiche (antivirus aggiornato, uso di tool aggiuntivi compatibili e ovviamente mai andare a visitare portali dubbiosi :!: ), anche se si ovvia alla questione scam. Che trattandosi di app, quest'ultimo non c'è. Quanto ai cold wallet, i più sicuri perchè si possiedono le chiavi private e a rischio zero di minacce informatiche, hanno però ovviamente la paturnia di essere a pagamento (per forza, anche quando serve una pendrive non la vendono mica gratis :mrgreen: ). A questo punto bisogna valutare il da farsi: trattandosi di piccole frazioni di criptomonete del valore di centesimi, ma anche di qualche decina di euro, i cold wallet sarebbero un gioco che non vale la candela, perchè costano intorno agli 80 euro. Alcuni più, alcuni meno, a seconda delle funzioni e dei tipi di criptomoneta che possono alloggiare. Se non si supera la cifra spesa, è una compera a fondo perduto. Vanno bene per coloro che si ritrovano in possesso di grosse somme (un bitcoin intero, se lo si vuole conservare e non negoziare, meglio in cold wallet). Hot wallet e online wallet sono invece gratis. Insomma, valutare :idea: .

wallet

Ads

Ads
 

Torna a “Indice guadagno”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti