PROMOZIONE "GUADAGNA FGG POSTANDO" ATTIVA

La pigrizia su internet

Parla di tutto cio' che vuoi. 4 chiacchiere da bar
Regole del forum
FGG Point (thread 0,01 post 0,00)
Avatar utente
magnetinik
Messaggi: 375
Iscritto il: 28/01/2018, 18:16
Cash on hand: Locked
Località: Sassari
Contatta:

La pigrizia su internet

Messaggioda magnetinik » 18/05/2018, 7:50

Mi piacerebbe entrare nella testa delle persone e cercare di capire come mai, dopo essersi iscritte a un sito di guadagno, lo abbandonano senza neanche provarlo. Cioè, anche sforzandomi e impiegando tutte le mie sinapsi a disposizione (come dite? Sono poche? :mrgreen:), non riesco a comprendere questo modo di agire, perché a mio modo di vedere è completamente illogico e anche inutile.
Prendiamo un sito a caso: ClixSense. Oramai non ha bisogno di presentazioni, perché lo sanno anche i miei gatti che è forse il miglior sito di guadagno online. Ma i guadagni arrivano a patto che ci si metta un pochino di impegno: partecipare ai sondaggi, iniziare a fare le task per salire di livello e guadagnare di più, fare le offerte, ecc.
C'è gente - e non sono mie fantasie - che con Clixsense CI VIVE, ci campa!!! C'è gente che guadagna ogni giorno quanto può guadagnare un lavoratore "normale". Sì, stiamo parlando di casi sporadici, o comunque di utenti che operano in paesi dove c'è più disponibilità di sondaggi e task, ma comunque il sito è una piccola miniera, per chi lo sa sfruttare!

Tornando a noi, sappiamo bene che nel nostro BEL paese non c'è lavoro, almeno non per tutti. Okay, prendiamo atto di questo problema e cerchiamo soluzioni. La rete offre soluzioni. E allora dico io: quando trovi un sito come Clixsense che ti da la possibilità di guadagnare, perché non cerchi di sfruttarlo?

E invece noto sempre il solito incredibile atteggiamento, ovvero la completa indifferenza.
Voglio chiarire una cosa: qualcuno potrà pensare che scrivo queste cose per "smuovere i referral", nel senso che cerco di guadagnare di più. Voglio subito smentire questo pensiero. Se scrivo queste cose è perché sento dire in giro "Non c'è lavoro", "Non trovo lavoro", "Che paese di cacca" ecc.
Va bene, ma quando hai una alternativa, se poi non ti impegni almeno un pochino, be', diciamo che oltre a non esserci lavoro non c'è neanche voglia da parte tua! ;)

Questo per quanto riguarda i siti di guadagno. Passiamo ora ai forum.
Perché uno si iscrive a un forum? In TEORIA dovrebbe iscriversi per socializzare, per dialogare, per conversare, per discutere, per confrontarsi, per crescere, per tante cose il cui fine è progredire in conoscenza tramite uno scambio con gli altri utenti.
Nella realtà, cosa succede? Iscrizione e poi nulla più. Domanda: che ti sei iscritto a fare?

Signore e Signori, vi ringraziamo per essere stati con noi. La prima puntata del programma "Magnetinik, che palle!" è giunta alla fine. Ci auguriamo sia stata di vostro gradimento.

La pigrizia su internet

Ads

Ads
 

Avatar utente
magnetinik
Messaggi: 375
Iscritto il: 28/01/2018, 18:16
Cash on hand: Locked
Località: Sassari
Contatta:

Re: La pigrizia su internet

Messaggioda magnetinik » 20/05/2018, 8:18

E allora, cari lettori, cosa dite? Non vi avrò... traumatizzati? :mrgreen:
Qualcuno di voi che voglia confutare queste mie asserzioni? 8-)
Niente? Nisba? Nulla? Zero? Aria? :D
Va be' dai, è domenica e, come diceva il mitico Roberto da Crema, "riposate, CIERTO, dormite tutto il giorno!" :lol:


Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti