PROMOZIONE "GUADAGNA FGG POSTANDO" ATTIVA

SWIG Corsi d'Investimento - SKY-WAY Ultimi passi.

In quest'area puoi inserire un sito che offre un metodo di guadagno alternativo. Non violare il regolamento generale. Puoi inserire il tuo Refer Link
Regole del forum
FGG Point (thread 0,05 post 0,01)

I thread inattivi da almeno 20giorni (nessun post dell'autore ), possono essere ripresentati da altri utenti con l'aggiunta nel titolo (riproposto)
Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

NOVITA' ECOFEST

Messaggioda PartnerExness » 08/08/2018, 14:29

Ecofest 2018, alcune novità Sky Way.
Qui sotto leggerete anche cose di cui pochi sono a conoscenza, "prodotti" SW non collegati al Trasporto a Stringa.


1) Il governo degli Emirati Arabi Uniti ha stanziato gratuitamente un terreno di 50 ettari da 50 milioni di dollari per il nuovo EcoTechnoPark (Express and Freight Tracks) più un tratto lungo ben 25 km per l'alta velocità ( e in prospettiva del Hyper-U -1250 km/h - un altro tratto di 60 km) oltre che 2,5 km. per il trasporto merci.
La costruzione del nuovo Ecoparco SW inizierà questo settembre e termineranno la prossima estate.

2) Altra fantastica novità che esula dai "normali treni", è veicolo elettrico di nuova generazione per disabili, dove il guidatore sarà in grado di salire autonomamente in macchina senza lasciare la propria sedia a rotelle, l'auto sarà presentata a settembre nella prossima fiera a Mosca: https://youtu.be/yIAMtwYX8VM.
E' stato anche indetto un concorso per dargli un nome, il premio è di 100.000 quote SW: http://unimobile.by/

3) Quest'anno la società è stata valutata 5 miliardi di dollari da un'azienda indipendente (lo scorso anno $3 miliardi);

4) Ha ricevuto la certificazione per l'Unibus a 48 posti e per 2 modifiche a altri Unicars

5) L'Unibus ad alta velocità è stato finito, la premiere a Berlino a settembre durante l'Innotrans 2018;
A differenza dei massicci treni ad alta velocità, questi sistemi Unibus compatti sono in grado di trasportare un numero significativamente maggiore di passeggeri rispetto ai treni veloci, vale a dire fino a 1 milione di passeggeri al giorno, la relativa resa in equivalente carburante - 8 litri per 100 km. (a una velocità vicina ai 600 km/h);

6) Realizzato anche il Drone su base elicottero K-26, piattaforma aerea senza equipaggio, velocità 170 km/h, capacità di sollevamento 1,5 tonnellate, altezza volo 2 km, distanza fino a 500 km. L'aspetto cambierà in futuro e le prove stanno andando avanti. Tali droni saranno commercializzati in futuro con un prezzo di almeno $ 5 milioni. L'interesse delle strutture commerciali esiste già;

77) Tecnologia Bridge by SW: il prezzo è 2 volte inferiore rispetto ai normali ponti e costruiti senza saldature.

8) Reputazione: l'azione contro la Lituania (sfortunatamente) per 10 milioni di Euro per danni all'immagine nel 2014 - presentata alla corte della Lituania - non ha avuto esito positivo. Il portale bielorusso onlainer.by sarà quindi citato in giudizio nei tribunali europei per diffamazione

9) Gli Emirati Arabi Uniti vogliono costruire una Silicon Valley per la tecnologia SkyWay, una String Valley che collegherà e conterrà tutti i progetti SW, partendo ovviamente dai trasporti e dall'energia verde, per finire con le città lineari e la rivalutazione produttiva del suolo;

10) Non appena inizierà la costruzione, i contratti inizieranno e inizieranno i finanziamenti. Oggi ci sono dozzine di progetti simili, un perimetro comune di diverse migliaia di chilometri, il cui valore totale supera i 10 miliardi di dollari. Si tratta sia di merci che di passeggeri e container e di binari espressi per passeggeri nell'Emirato, in Egitto, in Arabia Saudita e in altri paesi del Medio Oriente, nonché in Brasile.
Allo stesso tempo, la società riceverà ingenti pagamenti anticipati in base ai contratti ed una quotazione: "NON AVREMO PIU' BISOGNO DI FINANZIAMENTI!"

11) Blockchain: l'Emirato "ha vinto" la possiilità di ospitare il nuovo Ecoparco e tutto ciò che ne consegue poiché è l'unico paese che regola e mantiene l'integrazione di Blockchain nel trasporto a livello statale.
Sarà il centro per la gestione di tutti i parchi e progetti tecnologici e della rete Transnet in generale. La società pubblicherà una nuova criptovaluta e i propri token;

12) In ottobre, la società lancia una nuova fase: una vendita inversa di passività (opzioni), nonché un'opportunità per cambiare le azioni disponibili in tecnopark (criptovaluta).
Nessuno ha mai fatto questo, tanto più su così larga scala.

Infine ecco un piccolo video pubblicato da un grande amico andato a Minsk!
https://www.youtube.com/watch?v=4YxM6Lm854M&t=13s
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

NOVITA' ECOFEST

Ads

Ads
 

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

MOBILITÀ PER LE PERSONE CON DISABILITÀ

Messaggioda PartnerExness » 20/08/2018, 22:06

UNIMOBILE: MOBILITÀ PER LE PERSONE CON DISABILITÀ

Continuiamo il ciclo di approfondimenti dedicat agli ultimi sviluppi, mostrati al pubblico durante l'EcoFest 2018. Uno di questi è un elettromobile per persone con disabilità (Unimobile).

Nella progettazione di questo veicolo per la prima volta nella storia, viene incorporata una soluzione ingegneristica in cui una persona con disabilità, essendo in una sedia a rotelle, ha la capacità di guidare.

"Tutto ciò che facciamo mira a migliorare la qualità della vita e a salvaguardare il nostro Pianeta: l'unico atteggiamento corretto verso il mondo è attraverso l'amore a tutta l'umanità e ad ogni Persona, la lotta per la loro prosperità" – ha commentato nello sviluppo del suo discorso il progettista generale di SkyWay, Anatoly Yunitskiy.
"Tra i nostri investitori abbiamo molte persone con disabilità, comprese quelle che utilizzano sedie a rotelle e ho promesso di aiutarli espandendo i nostri orizzonti e offrendo nuove opportunità. Ma non è solo per i nostri investitori, circa 130 milioni di persone nel mondo sono disabili in sedia a rotelle e la possibilità di ottenere posti di lavoro per loro dipende molto dalla mobilità.
Con questa macchina elettrica potranno diventare, ad esempio, tassisti od anche distributori di pizza. Il guidatore entrerà nell'auto in una sedia a rotelle e, seduto lì, sarà in grado di guidare.
Una sedia costruita appositamente, opzionale, è fatta come un sedile da Auto, a trazione elettrica, con un'autonomia di 40 km e raggiunge la velocità di 20 km/h, non c'è niente di simile al mondo, è un piccolo veicolo elettrico.
Mostreremo questo sviluppo a una fiera specializzata a Mosca a settembre di quest'anno per attirare la massima attenzione non solo sullo sviluppo, ma anche sul problema della mobilità di persone con disabilità."


Ad oggi ci sono già soluzioni per il trasporto di persone disabili nel mondo, ma generalmente queste sono modifiche a mezzi di serie:
- minibus dotati di meccanismi di sollevamento con fissaggio di sedie a rotelle con cinghie di tensione all'interno;
- Sistemi robotizzati che piegano la sedia a rotelle nel bagagliaio di un'auto ordinaria, mentre l'utente si sposta dalla sedia a rotelle all'auto e viceversa da solo;
- veicoli della classe L7 (quadriciclo), il cui peso senza carico è fino a 400 kg, potenza del motore fino a 15 kW, velocità fino a 45 km/h;
Ciascuna di queste opzioni ha però degli aspetti negativi e non sono delle soluzioni completamente studiate per le persone disabili.

Noi abbiamo "combinato" tutte le soluzioni necessarie con Unimobile:
- nello sviluppo del concetto tecnico del veicolo, il compito principale era quello di fornire alle persone con disabilità di mobilità individuale con il massimo grado di indipendenza;

- Unimobile, che è una vera auto elettrica e consentirà alle persone disabili di realizzare appieno il proprio potenziale - raggiungere il proprio posto di lavoro, studiare, divertirsi, vivere in modo più indipendente;
- Unimobile è stato progettato tenendo conto delle caratteristiche ergonomiche delle persone con disabilità e su sedie a rotelle. Di conseguenza, il guidatore o il passeggero non è tenuto a lasciare la sedia a rotelle, che è anche un sedile di automobile;
- una chiusura appositamente progettata fissa in modo sicuro la sedia a rotelle e garantisce la sicurezza dell'utente durante la guida. Una chiusura simile fissa il sedile del passeggero, si può cambiare facilmente la sedia a rotelle e il sedile, se necessario. L'auto non inizierà a muoversi se la chiusura non è bloccata e ne informerà l'utente con un indicatore luminoso;
- i comandi manuali sono comodi e funzionali, e duplicano pedali e interruttori convenzionali;
- l'accesso al veicolo è organizzato in modo tale che l'utente, senza lasciare la sedia a rotelle e senza assistenza, possa entrare nell'abitacolo attraverso una rampa-ascensore speciale situata nella parte posteriore del mezzo, il tutto gestito con un telecomando. Indicatori luminosi e acustici accompagnano e assicurano il processo di imbarco/sbarco del guidatore e/o del passeggero;
- grazie alle porte posteriori e ad un meccanismo di rotazione del sedile è molto più comodo sedersi;
- la lunghezza totale della macchina consente di parcheggiare perpendicolarmente al cordolo e consente di imbarcare/sbarcare direttamente sul marciapiede. Questa funzionalità consente inoltre di parcheggiare in spazi di parcheggio più piccoli;
- la presenza di un radar di parcheggio e di una telecamera posteriore semplifica il parcheggio e aumenta la sicurezza;
- l'uso di telecamere posteriori con display LCD al posto dei tradizionali specchietti fornisce la panoramica e la qualità dell'immagine necessarie;
- l'auto è dotata di un comando elettrico con un sistema di recupero, che la renderla più "economica" e ha minor impatto sull'ambiente.
- L'assenza di una scatola del cambio facilita la guida;
- quando si trasportano passeggeri su sedie a rotelle, ai guidatori che li accompagnano viene anche fornito un comodo imbarco/sbarco con l'utilizzo di una rampa-ascensore;

Unimobile soddisfa tutti i requisiti di sicurezza per gli automobili della classe M1 e può essere utilizzato su strade pubbliche.
Specifiche tecniche:
Velocità massima – 100 km/h;
Autonomia – 120 km;
Peso а vuoto – 990 kg;
Ricarica della batteria da rete domestica;
Tempo di ricarica completa – 10 ore.
L'Unimobile può essere equipaggiato con una sedia a rotelle con un motore elettrico di propria progettazione con autonomia di 40 km.

Vi ricordiamo che dal 4 al 20 agosto 2018 si è svolta la competizione riservata ai Clienti SWIG sul sito unimobile.by per il miglior nome del primo prototipo di Unimobile SkyWay, il premio principale sarà di 100.000 quote SW
Il nome dell'Unimobile sarà annunciato alla fiera specializzata "InvaExpo, Società per tutti", che si terrà dal 12 al 14 settembre 2018 nel VDNH a Mosca.

https://www.youtube.com/watch?time_cont ... iwEYBfuwow

Registratevi gratuitamente a SWIG; prendete visione di tutti i Corsi, dei progetti e dei Bonus in Crowdfunding cliccando qui: https://swigroup.org/74PP e visionate anche tutto il materiale che trovate su internet!
Ricordo che chi attiva una pagamento rateale dei Corsi prima della scadenza della fine di ogni tappa, mantiene attive le condizioni della tappa precedente.
SkyWay è l'unica Azienda Alternativa e Futuristica già operativa nel settore Trasporti.
Trasporto SkyWay: ecologico, economico, veloce e sicuro.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

DRONE SKY-WAY

Messaggioda PartnerExness » 23/08/2018, 22:20

Ecco un altro Prodotto che esce dalla sfera del Trasporto su Stringa:
COMBO, IL DRONE SKYWAY — NUOVE TECNOLOGIE

Durante l'evento annuale riassuntivo - EcoFest 2018 - è stato presentato al pubblico un nuovo prototipo completamente funzionante del veicolo aereo senza equipaggio (Drone) basato al momento sull'elicottero КА-26.
La novità, chiamata "Combo", ha suscitato non solo un grande interesse degli ospiti dell'EcoFest, ma anche molte domande sulla parte tecnica e sugli aspetti della sua applicazione pratica. In questa pubblicazione, il servizio di informazione del gruppo di società SkyWay tenterà di dare le risposte esaurienti.

Anatoly Yunitskiy, il progettista generale di SkyWay, nel suo discorso davanti agli ospiti dell'EcoFest 2018 ha spiegato:
"......... sulla base dell'elicottero Ka-26, abbiamo progettato e costruito il drone più grande del mondo in grado di trasportare 1,5 tonnellate di carico ad un'altezza di diversi migliaia di metri a una velocità di 170 km/h con un'autonomia di 500 chilometri. Non è un giocattolo e sarà utilissimo se non necessario per la costruzione del trasporto a stringa in zone e/o condizioni climatiche difficili: in montagna, superare grandi fiumi, laghi, paludi, nella giungla e nella tundra. Il mezzo sta superando tutte le prove con successo.

Il drone è un vero elicottero che può essere anche venduto; ha un autopilota sviluppato da noi e un sistema di gestione intelligente con visione tecnica — questa è la cosa più importante in ogni drone.
Ma stiamo migliorando l'elicottero stesso, dopo le prove della nostra automazione e dei meccanismi esecutivi, il drone diventerà completamente diverso. Avrà un motore diverso, più efficiente e più affidabile, sviluppato da noi, una "carrozzeria" più aerodinamica e anche le pale dell'elica saranno diverse e più efficienti.

Un tale drone avrà un costo di almeno $5 milioni USD nel mercato dell'aviazione, la necessità di tali velivoli è di migliaia di macchine e sta già suscitando un grande interesse in molti paesi in tutto il mondo",


"Combo" è un prodotto di collaborazione di due società, una delle quali è l'ufficio di progettazione SkyWay. In questo sviluppo, gli ingegneri di SkyWay implementano i propri know-how nel campo della creazione di sistemi di gestione dei veicoli intelligenti già utilizzati nel materiale rotabile SkyWay. Questa decisione, tra le altre cose, è dettata dalla necessità di creare e migliorare attrezzature e apparecchiature tecnologiche, che è inclusa nel budget delle 15 fasi di creazione del Trasporto a stringa. Il drone aumenterà la velocità dei lavori di costruzione e installazione, che nel prossimo futuro consentirà di ottimizzare l'implementazione di progetti locali di SkyWay in condizioni climatiche difficili e di risparmiare significativamente.

Lo sviluppo del prototipo del veicolo aereo senza equipaggio "Combo" viene effettuato sulla base dell'elicottero Ka-26, progettato dall'ufficio di design intitolato a Nikolaj Kamov. Questa macchina si è affermata come un apparecchio eccezionalmente affidabile, maneggevole, preciso e semplice da pilotare.
Per l'aggregato delle sue caratteristiche tecniche e il rapporto prezzo-qualità il Ka-26 è uno dei migliori elicotteri, creati in URSS e detiene 5 record mondiali, tra cui il record di altezza per elicotteri in classe 1750-3000 kg (5330 m) di peso al decollo di e il record di salita (raggiunge un'altezza di 3000 metri in 8 minuti 51,2 secondi).

I vantaggi di Ka-26 sono dovuti all'uso nella progettazione di una disposizione coassiale dei rotori. Grazie a questa soluzione l'elicottero ha una più alta efficienza (+15%) a velocità di volo a 100 km/h e una maggiore trazione (+30%) in confronto con altri mezzi a parità di potenza del motore. Ciò aumenta il limite statistico di 1000 m e raddoppia la velocità di salita verticale. Di conseguenza, un elicottero con uno schema coassiale supera notevolmente i concorrenti con uno schema a vite singola, specialmente in condizioni montuose a temperature elevate. A causa della compattezza, della simmetria aerodinamica e dell'assenza di collegamenti incrociati nei canali di controllo, il pilotaggio è notevolmente semplificato, il che è particolarmente importante per i voli a bassa quota e in prossimità di ostacoli.
Inoltre, le macchine con una disposizione coassiale dei rotori hanno una gamma significativamente maggiore di angoli di slittamento, velocità angolari e accelerazioni su tutto il campo delle velocità di volo.

Le pale delle eliche del Ka-26, per la prima volta nella costruzione di elicotteri, sono state realizzate a base di fibra di vetro e legante epossifenolico, hanno una resistenza quasi illimitata. Il design Ka-26 utilizza uno schema "flying frame" in cui l'elicottero consiste in un "carrier" di configurazione immutabile e un set di accessori leggeri, che consente a 2-3 persone di adattare la macchina per compiti specifici tempi brevissimi. La disposizione modulare consente di creare un velivolo multiuso con elevata efficienza operativa.
Il veicolo aereo senza pilota Combo è una simbiosi tra una piattaforma ben consolidata, comprovata e gli ultimi sistemi di controllo intelligenti. Questa combinazione lo rende uno sviluppo unico con ampie opportunità nel campo dell'uso commerciale.

Dal 2010, la tecnologia dei veicoli aerei senza pilota ha iniziato a fluire dal settore militare a quello civile, e ormai è diventato un luogo comune in molti settori dell'economia. Secondo i calcoli della società di consulenza Pricewaterhouse Coopers, pubblicata nel 2016, entro la fine del decennio in corso, il trend di crescita di questo settore è in grado di superare la soglia del 6000%: da $ 2 miliardi a $ 127 miliardi entro il 2020, aprendo nuove prospettive in agricoltura, trasporti, costruzioni, sicurezza, intrattenimento, ecc.

Guardate il video
Immagine
------------
Registratevi gratuitamente a SWIG; prendete visione di tutti i Corsi disponibili, dei progetti e dei Bonus in Crowdfunding cliccando qui: https://swigroup.org/74PP e visionate anche tutto il materiale che trovate su internet!
Ricordo che chi attiva una pagamento rateale dei Corsi prima della scadenza della fine di ogni tappa, mantiene attive le condizioni della tappa precedente.
SkyWay è l'unica Azienda Alternativa e Futuristica già operativa nel settore Trasporti.
Trasporto SkyWay: ecologico, economico, veloce e sicuro.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

Prossime Presentazioni SWIG

Messaggioda PartnerExness » 24/08/2018, 10:27

Presentazioni SWIG Italia di Settembre

Roccella Ionica
Domenica 2 Settembre ore 19:00
Hotel Kennedy Club 4 stelle
c.da Lacchi ss 106 km, 113
Roccella Ionica (RC)

Pistoia
Posti limitati
Giovedì 6 Settembre ore 21:00
HOTEL VILLA CAPPUGI
Via di Collegigliato, 45
Pistoia

Immagine
INGRESSO GRATUITO A NUMERO CHIUSO CON REGISTRAZIONE
NON si tratta di Convention strapiene dove si applaude in continuazione...
Gli ospiti sono al massimo 40 e sono sempre presenti i Leader SWIG che Presentano i Corsi ed accennano al Progetto SW in non più di un'ora!
Per prenotarvi cliccate sull'immagine degli eventi qui sopra e registratevi gratuitamente, poi mandatemi un messaggio e provvederò di persona a prenotarvi uno o più posti.
E' un'ottima occasione per saperne di più e fare domande dirette a persone che conoscono benissimo sia i Corsi dell'azienda S.W.I.G. e sapranno suggerirmi il migliore per voi, che il Progetto Sky-Way.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

SEMINARIO SWIG: "SEGRETI DEL SUCCESSO"

Messaggioda PartnerExness » 28/08/2018, 15:08

SEMINARIO SWIG: "SEGRETI DEL SUCCESSO"

Durante l'Ekofest si è svolto il 6° degli #EVENTISWIG2018.
Non è un normale corso di Educazione finanziaria, ma trasmette cosa vuol dire Coesione e Collaborazione, questo è lo speciale corso SWIG offline denominato "Segreti del Successo"
Abbiamo ascoltato storie di successo dai leader di Sky Way Invest Group, che hanno condiviso i loro segreti per raggiungere gli obiettivi prescelti!
Queste persone sono arrivate lì per una ragione, dopo aver attraversato un numero enorme di ostacoli. Naturalmente, prima di tutto hanno un sogno, molti leader dicono che solo un sogno dà energia per svegliarsi al mattino e andare verso il proprio obiettivo. Ma un sogno non è abbastanza, c'è bisogno di auto-formazione, crescita costante e perseveranza.
Moltissimi si arrendono alle prime difficoltà e questo è ciò che ci distingue. Сe la possono fare solo coloro che non smettono, che studiano e fanno sempre di più.
Molti leader hanno parlato delle difficoltà, qualcuno ha perso il lavoro e qualcuno ha investito denaro nell'impresa sbagliata e ha perso una fortuna. Ma tutti loro dicono parole di gratitudine per aver avuto l'opportunità di ricominciare tutto da capo.

Ora queste persone hanno soddisfazioni, riconoscimenti e successo. Realizzano i loro sogni, ma soprattutto - guidano e insegnano alle persone! Portano valori assolutamente diversi in questo mondo! La conoscenza sotto forma di formazione dei loro partner, perché quelle persone che hanno superato delle difficoltà sanno in prima persona cosa vuol dire essere soli con le proprie paure, insicurezze, senza supporto di persone vicine.
Al giorno d'oggi, quando accendiamo la TV per almeno cinque minuti, vediamo quanto è pazzo e inaffidabile questo mondo.
Bisogna diventare un punto di riferimento per gli altri, mostrare con un esempio personale che puoi uscire da qualsiasi situazione, la cosa principale è considerare le possibilità in tempo, assumerti la responsabilità della tua vita, trovare il tuo sogno e andare verso di esso!

Il nostro meraviglioso evento è finito, tutti quelli che erano presenti hanno ricevuto una potente motivazione per il prossimo appuntamento!
I partecipanti hanno scoperto anche l'importanza di imparare a costruire una grande rete di professionisti, della fede e della motivazione, di avere sogni, hanno approfondito anche le opportunità offerte da multilevel e crowd-investing, come creare contatti attraverso social network e presentazioni, i segreti della leadership, la missione e i valori di SWIG, i segreti della gestione del tempo e molto altro ancora.

Immagine
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

L'ALTA VELOCITÀ

Messaggioda PartnerExness » 29/08/2018, 12:29

UN MESE DALLA PREMIERE SKYWAY AD ALTA VELOCITÀ

Manca circa un mese alla presentazione del primo modello industriale di Unibus SkyWay ad alta velocità, in grado di raggiungere una velocità di 500 km/h. Come potrebbe essere l'abbiamo visto nelle presentazioni degli ultimi anni, ma come veramente sarà è una delle principali curiosità della mostra InnoTrans 2018, che si terrà a Berlino dal 18 al 21 settembre. https://www.virtualmarket.innotrans.de/ ... erm=skyway
Tuttavia, alcuni dettagli dello sviluppo sono stati aperti agli investitori all'EcoFest di quest'anno.

Caratteristiche e prospettive
SkyWay ad alta velocità è una delle aree più ambiziose di sviluppo della tecnologia. https://www.youtube.com/watch?v=aDvtGe3 ... e=youtu.be

500 km/h ad un'altezza di diversi metri dal suolo, con il massimo del comfort e della sicurezza. Superare enormi distanze in poche ore a un prezzo spesso persino inferiore rispetto a un treno. Tenendo conto del basso costo della costruzione e del consumo energetico economico, dopo l'implementazione del progetto, un biglietto Minsk – Mosca avrà un costo di circa $30 e il viaggio durerà circa un'ora e mezza. Questo è contro $50 e 9 ore e mezza in un posto con cuccetta, offerto come servizio di trasporto oggi.

Ad InnoTrans 2018, la differenza tra il trasporto del passato e il trasporto del futuro può essere percepita in senso letterale, testando tra i primi l'abitacolo del modulo ad alta velocità e valutando il design innovativo che fornisce un coefficiente veramente fantastico di resistenza aerodinamica: Cx = 0,06, che è vicino al massimo teorico e supera gli indicatori simili delle auto sportive più veloci e costose almeno cinque volte.

I sistemi di trasporto ad alta velocità a breve termine diventeranno anche un incentivo per lo sviluppo sociale ed economico. Aumenteranno la mobilità, accelereranno il volume del commercio, serviranno come base per lo sviluppo e l'espansione della rete di energia e di informazione, senza perturbare l'ecologia dei territori su cui saranno costruiti. Lungo le linee, si formeranno "città lineari", create in una logica fondamentalmente nuova: zone pedonali, pulite, economiche, sicure e confortevoli da vivere. I contorni di tutto questo possono essere individuati nella sagoma del modulo ad alta velocità già il 18 settembre e aspettavamo che subito dopo il sistema si mostrasse in azione, siamo un po' in ritardo, ma grazie alla partnership con gli Emirati Arabi, solo di poco.

Terreni di prova
Come ha affermato il progettista generale Anatoly Yunitskiy nel suo rapporto a EcoFest 2018, è prevista la costruzione di una linea ad alta velocità con una lunghezza di almeno 25 km, necessaria per raggiungere le velocità dichiarate, negli Emirati Arabi Uniti.
In Bielorussia, dove l'ingegnere sperava di iniziare questa costruzione due anni fa insieme all'Ekoparco, stranamente questo non è ancora stato possible!!!!!!?!!!
I funzionari della repubblica hanno rifiutato di assegnare il terreno, riferendosi al fatto che le argomentazioni di SkyWay non sono convincenti, perché molte specie di alberi preziose verranno tagliate lungo la palude in cui passerà la rotta e un gran numero di uccelli perirà dal movimento di un unibus ad alta velocità (assurdo). Questo nonostante il fatto che l'organizzazione del progetto ha passato tutte le necessarie procedure burocratiche, raccolto 16 approvazioni, che vanno da ingegneri di potenza e trasmettitori e terminano con vigili del fuoco e ambientalisti, come se i normali treni non facessero molti più danni!!!
Il governo degli Emirati Arabi Uniti, al contrario, ha considerato le prospettive di SkyWay e ha sostenuto il progetto.

Il governo degli Emirati ha già confermato le sue parole in un atto scritto, assegnando un totale di oltre 50 ettari gratuitamente per due piattaforme tecnologiche di SkyWay, una delle quali ha la lunghezza necessaria (25 km), dove Anatoly Yunitskiy ha in programma di raggiungere velocità fino a 600 km/h, e con l'estensione della sezione a 60 km, dove presto verrà realizzata la tubazione per l'Hyper-U, che raggiungerà una velocità di 1250 km/h!

Più alto, più alto ... iper!

Sull'idea del progetto Hyper-U, annunciato ufficialmente per la prima volta all'EcoFest 2018, Anatoly Yunitskiy ha iniziato a lavorare più di 40 anni fa - dagli anni '70, ancor prima dell'invenzione di SkyWay. Nel corso degli anni, tutte le soluzioni tecniche sono già state create - sarà un'altra tecnologia di trasporto rivoluzionaria, ma fondamentalmente diversa da Hyperloop. Nel 1995, l'inventore lo descrisse dettagliatamente nella sua monografia "Sistemi di trasporto di stringa: sulla Terra e nello spazio":
"A velocità superiori a 200 m/s (720 km/h), il sistema di trasporto deve essere collocato in un tubo speciale di 2-3 m di diametro, dal quale viene pompata l'aria. Il tubo può essere posizionato sopra, sotto il terreno e sott'acqua a una profondità di 10-100 metri, in modo da non interferire con la navigazione e non essere esposto all'effetto distruttivo degli elementi".

Nel mare si presume che tale percorso sarà collocato in un tunnel sottomarino realizzato con una galleggiabilità pari a zero, poiché a una tale profondità è escluso l'impatto delle tempeste. Per evitare potenti correnti marine, il tunnel può raggiungere grandi profondità. Al fine di fornire al tunnel un eccesso di galleggiabilità, in altre parole, per evitare l'allagamento del tubo sotto l'influenza di un carico mobile, vengono utilizzati galleggianti speciali ancorati sul fondo del mare. È interessante notare che, tenendo conto del basso consumo di materiale e del rado posizionamento delle barre di ancoraggio, a distanze da 100 m a 10 km l'una dall'altra, la profondità del mare non è di fondamentale importanza per il costo del sistema di trasporto! Stazioni galleggianti sottomarine realizzate con alta spinta in eccesso, in questo caso, svolgono il ruolo di supporti di ancoraggio. Supporti intermedi di dimensioni ridotte possono essere collocati all'interno di un tubo a tunnel in acciaio o in cemento armato precompresso con un diametro interno di 2,5-3 m. È teso in direzione longitudinale quindi è una costruzione precompressa e funziona come una stringa.

Allo stadio attuale dello sviluppo del trasporto iper-velocità da Anatoly Yunitskiy, il limite della perfezione dei sistemi viene spinto ancora più in là di quanto è stato descritto da lui nel 1995.
Tuttavia, la premiere dei prototipi industriali Hyper-U https://www.youtube.com/watch?v=QweDThS ... e=youtu.be
e dei record di velocità superiori a 1000 km/h è una questione del futuro, anche se non troppo remoto.
Il primo campione del materiale rotabile SkyWay ad alta velocità in grado di accelerare fino a 500 km/h è la realtà del giorno di oggi, la costruzione di una sezione di 25 chilometri del percorso arriverà molto, molto presto e dopo il concetto di "trasporto" acquisirà un nuovo significato.
------------
Registratevi gratuitamente a SWIG; prendete visione di tutti i Corsi disponibili, dei progetti e dei Bonus in Crowdfunding cliccando qui: https://swigroup.org/74PP e visionate anche tutto il materiale che trovate su internet!
Ricordo che chi attiva una pagamento rateale dei Corsi prima della scadenza della fine di ogni tappa, mantiene attive le condizioni della tappa precedente.
SkyWay è l'unica Azienda Alternativa e Futuristica già operativa nel settore Trasporti.
Trasporto SkyWay: ecologico, economico, veloce e sicuro.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

EcoFest SkyWay 2018: resoconto di Anatoly Yunitskiy

Messaggioda PartnerExness » 31/08/2018, 14:04

EcoFest SkyWay 2018: resoconto del progettista SW

Discorso dell'inventore e capo progettista SkyWay Anatoly Yunitskiy, durante l'EcoFest 2018 - l'evento annuale che si svolge sul terreno del centro di prova e dimostrazione dell'azienda sviluppatrice dei sistemi di trasporto su stringa - l'EcoTechnoPark.

Nel suo intervento a migliaia di presenti e degli investitori di decine di paesi, Anatoly Yunitskiy ha riassunto lo sviluppo dell'azienda dell'anno passato, ha commentato gli ultimi sviluppi, i nuovi prodotti del materiale rotabile e ha delineato i promettenti vettori per lo sviluppo internazionale della tecnologia SkyWay.

Qui sotto il discorso completo tradotto di Anatoly Yunitskiy:
Scusate, è abbastanza lungo e devo finire di tradurlo in maniera più comprensibile. La seconda metà è una traduzione fatta da un non madrelingua italiana.


"Cari amici, partner, investitori o appassionati di SkyWay!
Sono lieto di salutarvi tutti dalla terza EcoFest.
EcoFest non è solo un incontro di amici, è anche la riunione riassuntiva della società di ingegneria "String Technologies Co" per il suo fondatore "Global Transport Investment Incorporated", per i comproprietari della tecnologia presenti qui e centinaia di migliaia di investitori che non sono riusciti a venire a Maryina Gorka in questo speciale giorno.

COS'E' STATO FATTO
Oggi avete visto tutto con i vostri propri occhi. Avete ricevuto molte idee e voglio condividere con voi ancora una.
Ecco cosa mi ha detto recentemente uno dei membri del governo degli Emirati che ha visto recentemente questo Parco: "Con circa $50 milioni, avete fatto così tanto, senza finanziamenti sostenibili e supporto reale, che molte società note con miliardi di profitti non potrebbero fare ciò per $5 miliardi. Voi, come innovatori, siete unici e siete un'eccezione, non una regola." [...]

Abbiamo un nostro edificio per uffici di 4 piani; produzione propria con diverse fabbriche, equipaggiati con le più moderne attrezzature e macchine utensili; abbiamo già più di 600 ingegneri; abbiamo 36 ettari di terra vicino alla capitale Minsk, su cui sono costruiti 5 terreni di prova con una lunghezza totale di circa 4 chilometri; abbiamo progettato e realizzato 6 modelli di mezzi su rotaie fondamentalmente differenti — sono solo per passeggeri — unicar, unibike, unibus sospeso, unibus birotaia, unibus ad alta velocità, uniwind —maggior parte dei quali sono certificati; abbiamo creato il drone più grande del mondo e creato anche un'auto elettrica sociale. [...] Abbiamo stabilito la nostra propria produzione di tutta la gamma di "motori ruota" e sviluppato un sistema di sicurezza e della gestione del materiale rotabile intelligente; abbiamo persino un sistema su stringa intelligente.

4 tipi di materiale rotabile sono stati certificati: unibike a 2 posti, unibus monorotaia a 14 posti, [...] unibus birotaia a 48 posti e unicar che si muove disopra in due versioni: a 18 posti a tre sezioni ed a 6 posti ad una sezione. Oggi si può viaggiare in 3 di essi, ad eccezione di unibike che è ora in viaggio dopo la mostra a Singapore e "sta tornando a casa".

È stato progettato e realizzato un unibus a 6 posti ad alta velocità per famiglie, la nostra auto elettrica sportiva SkyWay, che sarà presentata per la prima volta a settembre a Berlino alla fiera internazionale InnoTrans-2018. Nonostante la bassa capacità, come da un'automobile, permetterà a lungo termine di garantire la produttività delle strade interurbane ad alta velocità SkyWay di oltre un milione di passeggeri al giorno, che è un ordine di grandezza maggiore di quello di una ferrovia ad alta velocità, con il consumo di elettricità equivalente a 8 litri di carburante per 100 chilometri. Per esempio, gli analoghi — le auto sportive a 2 posti della stessa classe - a una velocità di 500 km/h consumeranno più di 100 litri di carburante per 100 chilometri (ma non saranno in grado di raggiungere questa velocità, perché per farlo un'auto richiederà un motore con una capacità di circa 3 mila cavalli). Proprio come le autovetture private di Henry Ford per famiglie, che una volta hanno conquistato il mondo intero, alla fine sconfissero la ferrovia sviluppata su larga scala nel XIX secolo, anche questo unibus ad alta velocità nel prossimo futuro, quando apparirà una rete di binari su stringa, diventerà un leader di vendita, in quanto non sarà più costoso di una macchina tradizionale.

UNIMOBILE PER I DISABILI
In generale, tutto ciò che facciamo è Etico ed ambientalista: l'unico atteggiamento corretto verso il mondo è attraverso l'amore a tutta l'umanità e ad ogni Persona, la lotta per la loro prosperità. Tra i nostri investitori abbiamo molte persone con disabilità, comprese quelle che utilizzano sedie a rotelle e ho promesso di aiutarli espandendo la loro comunicazione e offrendo nuove opportunità. Non solo per i nostri investitori. Circa 130 milioni di persone nel mondo sono disabili in sedia a rotelle, la possibilità di ottenere posti di lavoro per le quali dipende dalla mobilità.
Con questa macchina elettrica potranno diventare, ad esempio, tassisti o distributori di pizza. Il guidatore entrerà nell'auto in una sedia a rotelle e, seduto lì, sarà in grado di guidare. La sedia stessa è fatta come un sedile del guidatore, ha la trazione elettrica, alla quale è possibile superare 40 km ad una velocità fino a 20 km/h, cioè la sedia a rotelle, che non ha analoghi al mondo, è un piccolo veicolo elettrico. Mostreremo questo sviluppo a una fiera specializzata a Mosca a settembre di quest'anno per attirare la massima attenzione non solo sullo sviluppo, ma anche sul problema della mobilità di persone con disabilità. [...]

DRONE SKYWAY
La tecnologia SkyWay dimostra sempre più la sua universalità e creatività. Per quest'anno abbiamo implementato una serie di prodotti che accompagnano il trasporto su stringa, dimostrando il potenziale della sinergia infrastrutturale che è nella base ingegneristica della tecnologia SkyWay.
Ad esempio, sulla base dell'elicottero Ka-26, abbiamo progettato e fatto il drone più grande del mondo in grado di trasportare 1,5 tonnellate di carico ad un'altezza di diversi chilometri a una velocità di 170 km/h fino a 500 chilometri di distanza. Non è un giocattolo, è necessario per la costruzione di strade di stringa in condizioni climatiche difficili: in montagna, all'incrocio tra fiumi, laghi, paludi, nella giungla e nella tundra. Sta superando tutte le prove con successo.

Il drone è un vero elicottero anche da commercializzae; ha un autopilota sviluppato da noi e un sistema di gestione intelligente con visione tecnica. […] Un tale drone avrà un costo di almeno $5 milioni nel mercato dell'aviazione, la necessità di tali velivoli è migliaia di macchine e sta già suscitando un grande interesse in molti paesi in tutto il mondo.

IL PONTE SKYWAY
Abbiamo costruito un ponte pedonale a stringa [...] leggero, bello ed economico, per dimostrare che siamo in grado di progettare e costruire nuovi tipi di ponti a stringa: automobilistici, ferroviari, pedonali. Saranno 2 volte meno costosi dei tradizionali ponti a travi e non ci saranno più giunti di dilatazione sopra ogni supporto - il posto più problematico del tradizionale ponte a travi, dove ogni ruota dell'auto picchia e salta sull'asfalto, riducendo le vite sia del ponte che dell'auto.

LE NUOVE TIPI DI LINEE SKYWAY
Attraverso questi e altri sviluppi, dimostriamo una delle caratteristiche più importanti della tecnologia SkyWay: la sua flessibilità. […] Quindi, abbiamo ricostruito una sopraelevata leggera su supporti a forma di L rovesciata, rafforzando sia la struttura della linea che i supporti […], così su di essa si può rotolare in unibus da 14 posti. Nonostante il fatto che è 5 volte più pesante di unibike, per la quale questa strada è stata progettata e costruita.

Sopra la nostra "autostrada" interna abbiamo costruito un'altra strada a stringa: super leggera con campate di circa 250 metri. […] Ma sembra un po' pesante a causa degli alti supporti con cui sono combinati stazioni e depositi. […]

Sfortunatamente, non importa come vogliamo e quali sforzi facciamo, non tutto va come previsto. Sarà facile per coloro che ci seguono, perché abbiamo aperto questa via noi. Per noi questa via è spinosa. La stessa linea superleggera non è completata. I fornitori dei cavi ad alta resistenza ci hanno deluso […] –e non ci sono ancora stringhe nelle rotaie della struttura della linea, quindi non possiamo mostrare come funziona un altro dei nostri veicoli elettrici – Uniwind sospeso a 2 posti. Si trova accanto alla casa degli ospiti. […] Anche il drone non possiamo mostrarlo in azione - questo richiede una licenza aerea per EcoTechnoPark che non ci è stata data con così tanta gente come in questi giorni. [...]

PERCHE' SIAMO IN RITARDO CON LA LINEA ALTA VELOCITA'?
Una domanda che mi fanno spesso è perché non stiamo costruendo la linea ad alta velocità, perché siamo in ritardo e spendiamo troppi fondi di investimento. In primo luogo, abbiamo fatto più di quanto previsto, con molto meno denaro, anche il nostro partner straniero che ho citato prima, l'ha spontaneamente riconosciuto.

In secondo luogo, siamo una venture e i piani non sono un dogma, ma un vettore di sviluppo. Ad esempio, chi avrebbe potuto immaginare che in Lituania sarei stato dichiarato spia russa? Che avrebbero avviato un procedimento penale, che avrebbero bloccato tutti i conti e portato via tutte le proprietà? Una persona intelligente in Lituania mi ha detto allora: "Non proverai nulla. Se non vuoi che ti trovino cartucce sotto cuscino e le droghe in tasca, hai urgentemente bisogno di lasciare Lituania con la tua famiglia. " Ora il caso criminale è chiuso, il denaro è stato restituito e ho già intentato una causa contro il governo lituano nella persona dell'ufficio del procuratore generale, che ha intentato la causa contro di me senza motivo, molto probabilmente da una chiamata "dall'alto", e chiedo un risarcimento di 10 milioni di euro per i danni arrecati alla mia immagine e quella di SkyWay, così come per i profitti persi. Solo la Lituania ci ha allontanato dall'obiettivo di 2 anni e ridotto il volume degli investimenti di almeno $100 milioni.

Ricordo come tre anni fa stavo da solo, qui, "in campo aperto", sul poligono di carri armati, ricoperto di erbacce, e pensavo: "Cosa dovrei fare?".

Pensate che abbiamo avuto un benvenuto più caldo in Bielorussia? Sui media elettronici più letti "Tut.by" e "Onliner" è uscita una serie di articoli su certa ordinazione, in cui SkyWay è stato chiamato una piramide finanziaria, EcoTechnoPark era chiamato "un villaggio Potemkin" e si ha incoraggiato la gente a combattermi. Ho ricordato uno delle centinaia di commenti simili sotto questi articoli, che, forse, i giornalisti mercenari stessi hanno scritto alla mia persona […]: "Perché questo ubriacone non è ancora imprigionato e cacciato dal paese? Dove stanno guardando il KGB e il Presidente?" Abbiamo ancora i processi con questi media e le corti bielorusse stanno accettando la parte dei giornalisti: "Non hanno insultato nessuno e in generale un giornalista ha il diritto alla propria opinione". Perciò, andremo avanti - facciamo la causa contro "Onliner" nelle corti europee. Il danno fatto a noi non dovrebbe rimanere impunito.

A causa di queste pubblicazioni, molti progettisti non vogliono ancora lavorare per noi: "Non andremo a lavorare per ladri che saranno presto imprigionati." Il ministro dei trasporti della Bielorussia, ovvio amico di "Onliner", ha la stessa opinione su di noi. Ad esempio, visitando l'EcoTechnoPark, mi ha chiamato criminale di fronte a membri del governo. […] So che ha chiesto di strappare gli articoli su SkyWay e il progettista generale Yunitskiy dalle riviste aziendali di Belavia, so che non ha permesso la nostra esposizione – unibus a 14 posti e unicar a 18 posti – alla fiera internazionale di Minsk, e ha scritto una conclusione negativa al Presidente della Bielorussia. Perciò, il Presidente non ha visitato il nostro EcoTechnoPark, ma una tale visita era pianificata.

Non sorprende che in 2 anni non siamo riusciti ad ottenere il terreno per la linea di prova ad alta velocità lunga 21 km, anche se abbiamo raccolto 16 approvazioni con sigilli, da ingegneri e segnalatori a vigili del fuoco ed ecologisti. Abbiamo ricevuto le seguenti risposte dai funzionari superiori: "Le vostre argomentazioni secondo cui SkyWay è necessario per la Bielorussia sono inconcludenti: un sacco di preziose specie di alberi saranno tagliate lungo la palude, dove ci sarà la linea e ci dispiace per gli uccelli: molti moriranno da unibus ad alta velocità."

È noto, se la montagna non viene a Maometto, allora Maometto va alla montagna. I nostri investitori non possono aspettare per anni. Circa sei mesi fa ho iniziato a cercare l'opportunità di costruire un complesso di prove ad alta velocità in un altro paese.

EMIRATI ARABI
Oggi posso nominare questo paese: sono gli Emirati Arabi Uniti. Abbiamo ricevuto il sostegno del governo di questo paese.

"Abbiamo davvero bisogno delle vostre strade, economiche, ecologiche, sicure, ma abbiamo condizioni climatiche completamente diverse", ci hanno detto negli Emirati. Calore insopportabile, alta umidità, venti da uragano, sali marini nell'aria, acqua e terra, che corrodono qualsiasi struttura, sabbia e polvere, che impregnano letteralmente tutto. "Non possiamo correre questi rischi tecnologici. Mostrate qui i prototipi delle vostre strade e includete i costi della loro costruzione nel costo di progetti locali sotto contratti governativi. Inoltre, non avete ancora il complesso ad alta velocità, non potete nemmeno mostrare la velocità di 150 km/h - i terreni di prova in Bielorussia sono troppo corti. Non avete una dimostrazione del trasporto di merci pesanti, compresi i container marittimi, come non ci sono linee con campate di oltre 1 km."

Il governo ha confermato le parole con l'azione. Hanno già dimostrato come hanno bisogno di strade di stringa. Ci hanno assegnato territori per un totale di oltre 50 ettari per due terreni tecnologici SkyWay : un terreno lungo 2,5 km per complessi urbani e merci, incluso il trasporto di container marittimi che pesano fino a 35 tonnellate, dove pensiamo di ottenere la velocità di 150 km/h, il secondo terreno è lungo 25 chilometri, dove prevediamo di raggiungere velocità fino a 600 km/h, con un aumento della lunghezza del terreno fino a 60 chilometri, dove in futuro costruiremo il tubo a vuoto imperfetto Hyper-U e otterremo la velocità di 1250 km/h.

Ho lavorato su questo progetto di ipervelocità per oltre 40 anni - dagli anni '70 del secolo scorso, ancor prima di aver inventato SkyWay. […] Nel corso degli anni, tutte le soluzioni tecniche sono già state create e questa sarà un'altra tecnologia di trasporto rivoluzionaria, radicalmente diversa, ad esempio, da Hyperloop di Elon Musk.

La terra negli Emirati è assegnata a noi gratuitamente, ma il valore di mercato di questa terra è di 750 milioni di dollari. Un tale investimento in SkyWay vuol dire tanto, il che significa che il governo del paese più innovativo del mondo è diventato il nostro partner e questo paese vuole, a differenza di Russia, Lituania e Bielorussia, diventare il centro mondiale dello sviluppo e la promozione della nostra tecnologia innovativa infrastrutturale di trasporto. E vuole che proprio lì sia costruita la "String Valley" – un analogo alla "Silicon Valley" negli Stati Uniti, dove verranno testate non solo tutte le tecnologie di trasporto di stringa, ma anche le relative tecnologie infrastrutturali: città lineari, una nuova energia "verde", terreno fertile relitto, vetro sottovuoto e molto altro.

Iniziamo la costruzione negli Emirati a settembre. Tutto è pronto per questo. Sono i nostri primi progetti locali, i cosiddetti "progetti correlati" – prototipi di complessi infrastrutturali di trasporto per gli ordini statali nell'esecuzione tropicale.

Non appena iniziamo la costruzione, verranno aperti tutti i contratti di finanziamento. Ci sono dozzine di tali progetti oggi di una lunghezza totale di diverse migliaia di chilometri per un totale di oltre $10 miliardi. Sono le linee merci, urbane e interurbane negli Emirati, in Arabia Saudita, in Egitto e in altri paesi del Medio Oriente, e persino nel Brasile, che è lontano dagli Emirati. [...]

Quindi, negli Emirati, verranno costruiti non solo alcuni terreni di prova, ma anche piattaforme tecnologiche innovative in cui verrà creata l'infrastruttura correlata, che è necessaria e sufficiente per diventare leader mondiali nella tecnologia di trasporto infrastrutturale SkyWay, ovvero: scientifica e di ricerca, educativa, operativa, di progettazione e produzione per la produzione in serie, e non per la produzione pilota, come a Minsk; qui sarà la sua energia solare: lineare, allungata lungo il percorso e molto altro ancora. E tutto questo è la chiave d'oro per gli ordini e il finanziamento di un gran numero di progetti in tutto il mondo. E dobbiamo finanziare la tecnologia in una versione tropicale per le fasi rimanenti: 13°, 14°, 15° entro il budget precedentemente pianificato Già in queste fasi, come era programmato in precedenza, riceveremo i primi grandi pagamenti anticipati per i progetti e non avremo più bisogno di soldi.


SKYWAY BLOCKCHAIN TOKEN
Molti dei nostri investitori, in particolare quelli che hanno investito una piccola somma, sono preoccupati per IPO, dividendi e riacquisto delle quote. Allo stesso tempo, pochi sanno che il più grande investitore è ancora ingegnere Yunitskiy. Ma sono tranquillo per i miei investimenti: vengono capitalizzati molto rapidamente e il gruppo di società SkyWay è già stimato dal mercato in almeno $5 miliardi, perché le quote con un valore nominale totale di 400 miliardi di dollari vengono acquistate sul mercato da migliaia di investitori [...] A proposito, questa stima della mia proprietà intellettuale in 400 miliardi di dollari non è stata fatta da Yunitskiy, come ha scritto il mercato delle pulci online "Onliner", ma da una società indipendente di valutazione che ha licenze internazionali per il diritto di valutare la proprietà intellettuale e diritti esclusivi per il know-how.

Ho creato non solo la tecnologia SkyWay, ma continuo a investire in essa quasi tutti i soldi che sto guadagnando.

Quasi 5 anni fa, il sistema di investimento per il finanziamento della tecnologia SkyWay ha iniziato a funzionare secondo uno schema non tradizionale, nel senso buono. È stato creato nell'interesse degli investitori − e non nel mio personale − mentre il numero totale di quote nella tecnologia non cambia con l'arrivo di nuovi investitori: il loro numero è invariabile, cioè la quota di ciascun investitore (in termini percentuali) non può essere ridotta, "dissolta", dal fondatore, cioè da me, come, ad esempio, è accaduto su Facebook. Quindi, da me, come dal fondatore, si compra una quota, e la mia quota, naturalmente, diminuisce, e legalmente questo denaro è mio. Ma in effetti, non vedo nemmeno questi investimenti: sono automaticamente reinvestiti dal sistema nell'EcoTechnoPark SkyWay. Allo stesso tempo, naturalmente, ci raggiunge solo una parte degli investimenti, circa la metà, anche se mi sono assunto la responsabilità di tutto il 100% di questi investimenti. Se questa è una frode, come alcuni credono, allora è un po' strana, per non dire - perversa. Dopotutto, i truffatori di solito scappano con i soldi degli altri, ma qui i miei propri soldi vanno alla causa comune e nessuno si nasconde o fugge. […]

Al momento, creiamo inoltre una piattaforma tecnologica fondamentalmente nuova basata sulla blockchain. Questo lavoro si svolge in collaborazione con i partner degli Emirati Arabi Uniti, in quanto è l'unico paese al mondo in cui la blockchain è mantenuta e sviluppata a livello statale, anche per l'uso nel trasporto.

Su questa piattaforma a livello mondiale, verrà costruito un sistema della gestione di tutte le tecnologie SkyWay sicuro e tollerante agli errori: Tecnoparchi, progetti locali, materiale rotabile, infrastrutture e Transnet - la rete mondiale in creazione. Inoltre, con l'aiuto della nostra piattaforma blockchain lanceremo una nuova criptovaluta. Questo è più di una semplice unità di conto. La nostra criptovaluta ci consentirà non solo di utilizzare tutti i servizi di Transnet, ma darà anche a tutti l'opportunità di partecipare al suo sviluppo e vedere il proprio contributo.


RIACQUISTO DELLE QUOTE DALL'AZIENDA MADRE
Nell'ottobre di quest'anno verrà presentata una nuova fase del nostro sviluppo: inizierà il trasferimento della titolarità degli obblighi nel gruppo di società SkyWay con il loro cosiddetto "riacquisto" da parte della società. Inoltre, gli investitori avranno l'opportunità di scambiare le proprie quote SkyWay per i token dei Tecnoparchi e dei progetti locali sulla piattaforma blockchain.

Spiegherò questo in modo più dettagliato. Daremo un'opportunità di acquistare i token a coloro che sono stati i primi a investire nella tecnologia SkyWay nel 2014. Poi, passo dopo passo, saranno aggiunti quelli che si sono uniti a noi in seguito - nel 2015, nel 2016 e così via, fino a quelli che hanno ricevuto quote come regalo.

Lo scambio di quote nella tecnologia SkyWay per i token dei tecnoparchi e progetti locali consentirà agli investitori di vedere il valore e il costo reale del loro contributo più rapidamente. Avranno l'opportunità di gestire i token, scegliendo il metodo della loro realizzazione.

Parallelamente allo scambio di obblighi per i token, verrà effettuata anche la vendita di criptovaluta per denaro. Perciò, il prezzo del token, come il prezzo di qualsiasi valuta e criptovaluta, è regolato dal mercato e aumenterà finché la domanda continuerà a crescere.

I token stessi saranno assicurati, in primo luogo, dalle entrate di SkyWay da progetti locali redditizi funzionanti, che a tempo debito diventeranno sempre più numerosi.


CONCLUSIONE
Nessuno ha mai proposto o fatto nulla di simile, soprattutto su scala internazionale. E noi lo faremo insieme a voi, come abbiamo fatto questo EcoTechnoPark a Maryina Gorka. […]

Insieme a voi creiamo un business incredibilmente complicato, nel settore dei trasporti, che è il più conservatore e corrotto. Nel settore, dove nuovi tipi di trasporto compaiono una volta ogni 100 anni e si fanno strada per decenni, se non secoli. Ad esempio, se prendiamo una soluzione più semplice, come un frenello, allora dall'idea all'applicazione di massa a questa invenzione ci sono voluti 700 anni, e alla solita sella ci è voluto ancora più tempo per questo - un migliaio di anni.

Concorrenti in malafede e loro lobbisti continueranno a lottare con noi, usando tutti i metodi immaginabili e impensabili, quindi non dovremmo mettere tutte le uova in un solo paniere. E noi vinceremo, o meglio, i nostri concorrenti in malafede e i lobbisti dei loro interessi perderanno, perché SkyWay, a causa dei suoi vantaggi tecnici, economici e socio-politici senza precedenti rispetto ad altri modi di trasporto, è necessario per tutta l'umanità, e non per un singolo paese, azienda o singolo funzionario.

È meglio essere i nostri amici che combattere con noi – allora andrà bene per tutti.

EcoTechnoPark a Maryina Gorka continuerà a svilupparsi e crescere, come è stato creato nella logica "Per 100 anni". Non partiamo da qui, solo il vettore del nostro sviluppo a lungo termine è stato chiarito a causa delle circostanze da me elencate.

Grazie per l'attenzione, e:
"Costruisci SkyWay – salva il pianeta!"

Immagine
Discorso di Yunitskiy in Inglese http://rsw-systems.com/news/anatoly-yunitsky-about-skyway-development
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

Prossime Presentazioni SWIG

Messaggioda PartnerExness » 05/09/2018, 21:56

Presentazioni SWIG Italia di Settembre

Pistoia
Posti limitati
Giovedì 6 Settembre ore 21:00
HOTEL VILLA CAPPUGI
Via di Collegigliato, 45 - Pistoia

Milano
Giovedì 6 Settembre alle 15:00
Only Italia
Viale Monza 258 - Milano

Siena
Domenica 9 Settembre, ore 17,30
Palace Hotel Due Ponti
Viale Europa 12, Siena SI

CAMPOBASSO
Domenica 9 Settembre ore 15.00
Villa D'Evoli
via Lacone 22, Castropignano CB

Avellino
Lunedì 10 Settembre ore 20:00
Tenuta Ippocrate
Via Bosco Magliano, 62D,
Loc. Cappella, AV

Crotone
Giovedì 13 Settembre ore 18:00
CNA CAF
via Firenze n. 34 -Crotone

ROMA
Giovedì 13 Settembre ore 19:30
i-Work in Rome
Piazza dei Campitelli, 2 - Roma

Milazzo
Domenica 16 Settembre ore 17:30
Hotel Milazzo
Via Acqueviole 76 - Milazzo (ME)

Immagine
INGRESSO GRATUITO A NUMERO CHIUSO CON REGISTRAZIONE
NON si tratta di Convention strapiene dove si applaude in continuazione...
Gli ospiti sono al massimo 40 e sono sempre presenti i Leader SWIG che Presentano i Corsi ed accennano al Progetto SW in non più di un'ora!
Per prenotarvi cliccate sull'immagine degli eventi qui sopra e registratevi gratuitamente, poi mandatemi un messaggio e provvederò di persona a prenotarvi uno o più posti.
E' un'ottima occasione per saperne di più e fare domande dirette a persone che conoscono benissimo sia i Corsi dell'azienda S.W.I.G. e sapranno suggerirmi il migliore per voi, che il Progetto Sky-Way.
Ultima modifica di PartnerExness il 06/09/2018, 7:39, modificato 1 volta in totale.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

SALVARE LA LETTONIA DAGLI INGORGHI

Messaggioda PartnerExness » 05/09/2018, 22:14

INFOTOP.LV SCRIVE DI SKYWAY: IL TRASPORTO DI STRINGA PUÒ SALVARE LA LETTONIA DAGLI INGORGHI

Sul portale delle notizie lettone infotop.lv è uscito un grande articolo sul trasporto a stringa.
Gli autori raccontano la storia del progetto e le opportunità che si aprono davanti ai tecnici della città, se abbandonano i vecchi metodi di trasporto e li sostituiscono con SkyWay.
La costruzione con un'assegnazione di spazio minimo non è solo economicamente più redditizia, ma rimuove anche alcuni dei problemi importanti che caratterizzano tutte le vecchie città:

"SkyWay potrebbe eliminare completamente i timori di una parte dei residenti di Riga, ad esempio la linea del tram vicino a uno dei cimiteri di Riga o la costruzione delle linee per le quali è discusso per più di due anni.
O, per esempio, inserirsi nel progetto "Rail Baltica" per collegare i paesi baltici, l'Europa orientale e occidentale con la linea ferroviaria al binario europeo standard.
In questo caso SkyWay potrebbe facilmente completare questo percorso, fornendo, ad esempio, la consegna di merci alla linea ferroviaria principale dal porto marittimo con Unitruck, o il transito di passeggeri da diverse regioni della Lettonia, collegandoli con linee-capillari aeree.
Perché è veloce - fino a 150 km/h (non è necessario più veloce in Lettonia, considerando le piccole distanze), senza ostacoli, semafori, che è sicuro, ecologico ed economicamente vantaggioso".


Potete leggere l'articolo completo sul sito stesso (tradotto in Italiano) cliccando sull'immagine
Immagine

Registratevi gratuitamente a SWIG; prendete visione di tutti i Corsi disponibili, dei progetti e dei Bonus in Crowdfunding cliccando qui: https://swigroup.org/74PP e visionate anche tutto il materiale che trovate su internet!
Ricordo che chi attiva una pagamento rateale dei Corsi prima della scadenza della fine di ogni tappa, mantiene attive le condizioni della tappa precedente.
SkyWay è l'unica Azienda Alternativa e Futuristica già operativa nel settore Trasporti.
Trasporto SkyWay: ecologico, economico, veloce e sicuro.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!

Avatar utente
PartnerExness
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/09/2014, 9:31
Cash on hand: Locked
Località: UK

STANDARD AMBIENTALI SKYWAY

Messaggioda PartnerExness » 07/09/2018, 15:42

.
STANDARD AMBIENTALI SKYWAY
Immagine
L'ufficio di progettazione SkyWay a Minsk è stato visitato dal rappresentante della società australiana SAI Global Rostislav Koshel.
Questa società nell'ottobre 2017 ha emesso a "String Technologies Co" un certificato internazionale di conformità del sistema di gestione ambientale applicato allo standard internazionale ISO 14001:2015.

Lo scopo di questa visita è un'ispezione degli aspetti principali della politica ambientale dell'azienda per la creazione dei sistemi innovativi di trasporto su stringa presentati nell'EcoTechnoPark.

Durante la revisione sono stati analizzati i dati raccolti durante l'anno di funzionamento dell'EcoTechnoPark. Sulla base di essi, l'esperto di SAI Global ha valutato l'impatto delle attività di produzione e collaudo della società di sviluppo SkyWay sull'ambiente.

Come risultato della revisione, il centro di prova e dimostrazione SkyWay ha dimostrato in pratica la conformità con elevati standard internazionali nel campo dell'ecologia.
"Ricordiamo che la decisione di implementare e certificare il sistema di gestione ambientale nella divisione strutturale "EcoTechnoPark" di SW è stata presa all'inizio del 2017 in conformità con l'obiettivo principale del programma di SkyWay, cioè la creazione di un'infrastruttura di trasporto altamente efficiente e rispettosa dell'ambiente di "secondo" livello, per un'esistenza armoniosa della natura e alte tecnologie.
Nell'ottobre 2017, dopo il completamento di una serie di lavori nel campo della protezione ambientale e una revisione di successo, l'ufficio di progettazione SkyWay ha ricevuto il certificato di conformità per un periodo di tre anni."
Immagine

Alina Selivanova, ambientalista primaria di "String Technologies Co":
"Secondo la procedura di certificazione, la verifica della conformità del sistema di gestione ambientale in azienda allo standard internazionale ISO 14001:2015 sarà effettuata annualmente durante l'intero periodo di validità triennale del certificato.
Al momento, la prima revisione di controllo è già stata condotta dal rappresentante di SAI Global . Secondo i suoi risultati, non ha identificato nessuna discordanza, inoltre, il rappresentante dell'organismo di vigilanza ha rilevato i grandi successi nello sviluppo dell'EcoTechnoPark per l'anno passato e il lavoro di squadra ben coordinato degli specialisti dell'azienda. Inoltre, ha dato consigli su ulteriori miglioramenti delle attività nel campo dell'ecologia e il miglioramento del sistema di gestione ambientale."


INTERVISTA SKYWAY CON IL RAPPRESENTANTE DI SAI GLOBAL
https://www.youtube.com/watch?v=-JX9qHuKNVI&t=5s&ab_channel=SKYWAY

Registratevi gratuitamente a SWIG; prendete visione di tutti i Corsi disponibili, dei progetti e dei Bonus in Crowdfunding cliccando qui: https://swigroup.org/74PP e visionate anche tutto il materiale che trovate su internet!
Ricordo che chi attiva una pagamento rateale dei Corsi prima della scadenza della fine di ogni tappa, mantiene attive le condizioni della tappa precedente.
SkyWay è l'unica Azienda Alternativa e Futuristica già operativa nel settore Trasporti.
Trasporto SkyWay: ecologico, economico, veloce e sicuro.
Supporto in Italiano per EXNESS - Regol. Europea (CySEC, Cipro) Licenza 178/12
Corsi SWIG, Bonus SKYWAY - IL Futuro dei Trasporti!


Torna a “Metodi guadagno alternativi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti