PROMOZIONE "GUADAGNA FGG POSTANDO" ATTIVA

camTV

Ti piace scrivere? Sei nel posto giusto. In questa sezione trovi paid to write pronte a pagare le tue recensioni o opinioni. Presenta le tue affiliazioni o apri tuoi orizzonti a nuove ptw
Regole del forum
Fggpoint (thread 0,05 post 0,01)

I thread inattivi da almeno 20giorni (nessun post dell'autore), possono essere ripresentati da altri utenti con l'aggiunta nel titolo (riproposto)
melaniamel
Messaggi: 149
Iscritto il: 15/10/2019, 13:55
Cash on hand: Locked

Re: camTV

Messaggioda melaniamel » 13/12/2019, 12:30

Anche questa possibilità però è senza dubbio da tenere conto per il futuro, inoltre per qualcuno che potesse fare questo investimento iniziale alla fine se il tutto funziona bene non sarebbe male come investimento; vorrebbe dire in pratica guadagnare qualcosa senza fare nulla se ho ben capito.
Per ora e temo anche per il prossimo futuro non è alla mia portata, ma in una ipotetica possibilità un pensierino ce lo farei.
Comunque ricordiamo che anche l'utilizzo standard di CamTv genera dei buoni profitti per essere un metodo di guadagno online che non richiede alcun investimento iniziale!

Re: camTV

Ads

Ads
 

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 14/12/2019, 22:41

Le avvisaglie dicono che ci sono buoni presupposti per il buon funzionamento.
Ho poi dato un'occhiata a eidoo, pare buono, ma se non si è iscritti, non fa vedere i metodi di prelievo. Se funziona sulla falsariga di coinbase, è obbligatorio vivere in area SEPA per prelevare i guadagni.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 28/12/2019, 4:29

Comunicazione novità: sembrerebbe che per chiedere nuovi pagamenti, da ora in poi si dovrà procedere alla verifica documentale in stile payeer, coinbase e compagnia bella (no, niente a che fare con le criptomonete diverse dai lks, ma per motivi di sicurezza d'identità, come lo staff ha fatto comparire in un messaggio in dashboard). La solita sempiterna musica del selfie mentre si regge il documento, almeno è quanto ho capito, dato che il messaggio non era esattamente il massimo della chiarezza, nel senso che non andava sullo specifico di cosa ci verrà richiesto. Ma andando per le vie logiche, dato che oramai così fan tutti (vabbè, quasi tutti), la musica del selfie sta diventando prassi ovunque e non credo si estrapoli da quel che oramai sta diventando un classico appuntamento obbligato per ricevere pagamenti.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 13/01/2020, 22:50

Nel frattempo, ho chiesto ulteriori delucidazioni sul punto nella discussione omonima su guadagna.net.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 16/01/2020, 19:13

Aggiornamento: siccome la procedura KJC sta diventando obbligatoria per legge ovunque, alla paturnia del selfie con documento dobbiamo rassegnarci. Quanto al comprovante di residenza, può essere che a camtv non serva. Qualora servisse, per chi è residente in Italia, ma vive con i genitori, magari può caricare una bolletta insieme a uno stato di famiglia e in ogni caso può chiedere aiuto al supporto di camtv. Poichè il portale ha comunque la stragrande maggioranza di utenti latinoamericani, c'è da considerare che potrebbe fare una delle due:
1) limitarsi al numero di telefono, al selfie e a carta d'identità/patente/passaporto
2) accontentarsi di qualsiasi prova di residenza anche se non è una bolletta o prendere per buona quella a nome dei genitori/coniuge (allegando un certificato di matrimonio da parte di chi è sposato, per i figli di famiglia accontentarsi, dato che in America latina non si comprova la filiazione con certificati di residenza o stato di famiglia -i nomi dei genitori compaiono nei documenti per obbligo di legge-).
Il tutto senza ovviamente chiedere traduzioni giurate verso l'italiano, se no oltre 200K utenti saluteremmo camtv (se s'accontentano di traduzione non giurata, da parte mia potrò provvedere sia per me che per gli utenti che, dietro pagamento, me la chiedessero eventualmente).

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 21/01/2020, 15:59

Melania, ti rispondo qui più estesamente alla domanda che hai fatto nel thread parallelo di guadagna.net, a causa della diversità nel regolamento che lì farebbe andare troppo in OT, mentre qui ci sta dentro.
Sia i nuovi che i vecchi. Purtroppo il KJC è divenuto obbligatorio per legge :x . L'alternativa che altri portali tipo stanno utilizzando e davvero preferibile è la verifica paypal, ma non saprei dire se resterà alternativa stabile o la legge li obbligherà al KJC. Se si, sarò maligna, ma mi vien da pensare a come minimo una noncuranza bella e buona sulle condizioni di parecchi studenti e disoccupati che vivono in famiglia e ai quali verrà negata la possibilità di lavorare perchè non titolari di una bolletta (non dovrà comunque essere il caso di camTV, che molto probabilmente si accontenterà di una prova di residenza qualsiasi che non dovrà essere obbligatoriamente una bolletta oppure la bolletta a nome altrui si potrà integrare con uno stato di famiglia e nel mio caso potrebbe starci la dichiarazione dei redditi annuale brasiliana o l'imposta sull'immobile, ma portali ben più rigidi) :x .
Quanto al procedimento in sè e per sè, in parecchi già in passato hanno rinunciato all'uso di camTV (e di altri ptw) soltanto per il timore di caricare i documenti e da qui a poco temo gli toccherà di rinunciare in gran parte, se non del tutto, al telelavoro in sè e per sè. Tutti i portali prima o poi chiederanno di caricare i documenti perchè l'andazzo generale è questo e allora, o ci si adegua o non si lavora. L'idea è quella di porre fine alle frodi degli utenti che fanno i furbi con le iscrizioni multiple, ma come accade di solido quando si pongono in essere misure anti-frode, andrà a pregiudicare gli utenti onesti :x . Per questo ho parlato di noncuranza, perchè ok alle misure anti-frode, ma poichè non si sbattono minimamente ad adattarle alle condizioni peculiari delle svariate categorie di utenti, fregandosene altamente di chi vive in famiglia, non posso che rilevare come minimo la spensieratezza di chi di dovere. Quanto a camTV, non avendo a tutt'ora adottato paypal (ma ci starebbe bene anche payoneer, qualora più conveniente, senza allargarsi ad altri processori, che la stragrande maggiornanza degli utenti è latinoamericano e non può essere pagato oltre quelli), è praticamente per legge costretta al KJC, altrimenti al momento potrebbe anche optare per la verifica processore. Che è altrettanto solida del KJC, anzi forse ancor più, perchè nessuno nel suo sano giudizio si arrischierebbe a compilare paypal o altro processore con dati falsi, se no di prelevare i pagamenti in banca poi se lo sogna :mrgreen:

melaniamel
Messaggi: 149
Iscritto il: 15/10/2019, 13:55
Cash on hand: Locked

Re: camTV

Messaggioda melaniamel » 21/01/2020, 18:55

Eh infatti per me che sono una studentessa giovane e che vive con i genitori questo si sta rivelando un ostacolo, sinceramente mi dispiacerebbe abbandonare l'utilizzo di Cam.Tv; se non troverò una soluzione però sarò costretta a metterla in secondo piano almeno fino a quando non potrò fornire documenti a mio nome.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 21/01/2020, 20:04

Prova a scrivere al supporto facendogli presente la tua situazione, che tutto è fuorchè poco comune. Per questo motivo mi ritrovo parecchio malfidente e sospettosa, con tutte queste amene novità con la sempiterna scusante dell'anti-frode (una volta che vedono il documento con la nostra faccia, più il numero di telefono, credo che basti e avanzi, non capisco il perchè della bolletta, anzi, mi viene da capire una certa qual pretestuosità, magari pensano che i telelavoratori siamo troppi e quello che in realtà vogliono è una bella scrematura perchè sono stufi di pagarci :x). Certo che se camTV si svegliasse a fare uso di paypal (anche payoneer, qualora lo ritenga più conveniente fiscalmente), potrebbe (finchè dura :? ) optare per la verifica processore, molto più celere, fattibile per qualunque utente e davvero a prova di bomba. Vogliono fare i concorrenti di facebook, ma per fare i concorrenti di facebook devono sbattersi di più.
Con il KJC obbligatorio i telelavoratori diventeremo presto due gatti, se non si fa qualcosa in proposito per contrastarlo.

melaniamel
Messaggi: 149
Iscritto il: 15/10/2019, 13:55
Cash on hand: Locked

Re: camTV

Messaggioda melaniamel » 22/01/2020, 11:08

Il punto è che il telelavoro in questo senso dovrebbe essere una possibilità in più per chi ha necessità di tirare su qualche soldino in più, ma se vengono posti davanti agli utenti tutti questi ostacoli anche questa possibilità risulta essere una strada barrata. Se devo essere del tutto sincera sono un po' amareggiata nel constatare tutta questa situazione. Proverò a contattare il supporto come da consiglio e vedremo se mi verranno proposte delle soluzioni valide.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: camTV

Messaggioda Pousinha » 22/01/2020, 17:20

Per questo motivo dicevo di essere sospettosa e maligna :x : quando capitano episodi come questo, ma attenzione, non in sè e per sè, bensi nel modo in cui le novità vengono formulate, comincio a sentir puzza di malafede. Vale a dire che scopo precipuo sia proprio togliere il lavoro a quelli nella tua condizione di studente che vive in famiglia e impedire ai disoccupati privi dei cosiddetti santi in paradiso di trovarne uno. Sento puzza di attività sospettose volte a buttare a far vivere sotto i ponti i non amici degli amici, con la sempiterna scusa dell'anti-frode, del riciclaggio e boiate varie. Per amor del beneficio del dubbio, lascio un certo margine di spazio al fatto di potermi sbagliare e per il bene dei più mi auguro infatti di sbagliarmi, ma possibile che ogni santa volta che implementano una misura anti-frode, questa debba immancabilmente, fosse offline, fosse online, riportare conseguenze dannose per le fasce più deboli dei cittadini? :x Come faccio a non sospettare malafede bella e buona? :x
In ogni caso, conoscendo lo staff di camTV (non sono i siti in sè e per sè a voler danneggiare gli utenti che ci lavorano, l'idea viene senz'altro da più alte sfere, non da loro), sono sicura che farà di tutto per venirti incontro.


Torna a “Paid to write”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti