PROMOZIONE "GUADAGNA FGG POSTANDO" ATTIVA

Contenuti copiati: considerazioni

Parla di tutto cio' che vuoi. 4 chiacchiere da bar
Regole del forum
FGG Point (thread 0,01 post 0,00)
Avatar utente
magnetinik
Messaggi: 832
Iscritto il: 28/01/2018, 18:16
Cash on hand: Locked
Località: Sassari
Contatta:

Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda magnetinik » 22/08/2018, 9:10

Ciao a tutti! :)
Ieri sera, per puro caso ho scoperto questo:

BTCClicks, ottima PTC per guadagnare Bitcoin: l’80% dai tuoi referral!!!

Che è uguale identico a questo:

BTCClicks, ottima PTC guadagni l'80% dai tuoi referral!!! [7 PAGAMENTI RICEVUTI]

Ora, lungi da me criticare, denigrare o, peggio, insultare questo signore, perché a tutti noi capita di scopiazzare qualche testo (chi è senza peccato scagli la prima pietra), ma santa pazienza...
1. Se proprio devi copiare, non copiare TUTTO, ma cerca di cambiare qualche frase!
2. Che soddisfazione hai quando copi per intero un testo?
3. Google non ti metterà mai al primo posto perché detesta i contenuti copiati.

Qui mi viene in mente il caro Lula il quale dice cose giuste e sagge! In questo campo (come in altri) la rete è un far west! Una persona che scrive un articolo con parole sue ha qualche tutela?
A me più che altro fa tristezza vedere come certe persone siano così povere di idee da dover copiare per intero un articolo, senza peraltro citare la fonte. Almeno chiedi prima! Frolloccone come sono (il "frolloccone" l'ho preso da "Poliziotto Superpiù" :mrgreen:) magari ti dico che non c'è problema. Ma qui, cari signori, è un piccolo furto, non credete?
Ora, io non sono un santo, e sono il più grande peccatore di questo mondo, e ripeto che anche a me è capitato di copiare, se non dal web dal cartaceo. Però ho cambiato parole e frasi, non ho copiato interamente! Ho preso le idee e le ho riportate con parole mie.
È il gesto, più che altro, che lascia attoniti. Ti appropri di un contenuto non tuo e ne fai l'uso che vuoi, come se fosse la cosa più normale di questo mondo.
Certo Lula, ci vuole più regolamentazione, su questo hai ragione da vendere.

Contenuti copiati: considerazioni

Ads

Ads
 

Avatar utente
lulasd
Messaggi: 132
Iscritto il: 20/06/2018, 15:38
Cash on hand: Locked

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda lulasd » 23/08/2018, 10:33

Nulla di cui stupirsi particolarmente, internet e la proprietà intellettuale sono due mondi inconciliabili al momento attuale, la pirateria è così diffusa per un motivo d'altronde :lol:
Semplicemente ancora la tecnologia non è ancora in grado di intercettare e bloccare violazioni simili, anche se, c'è da riflettere, quando lo sarà la rete risulterà molto meno libera e soggetta forse a leggi troppo restrittive.
Per il resto, non credo quel testo fosse un marchio registrato, per quanto quindi rimanga un gesto di bassa lega difficilmente si può parlare di illegalità.

Avatar utente
Voce
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/05/2018, 23:58
Cash on hand: Locked

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda Voce » 03/09/2018, 23:03

Ma cosa potrebbe pensare un nuovo arrivato se vede che vengono tollerati troppo alcuni comportamenti poco leali?condivido il pensiero di magnetinik,più che altro io vedo i forum come luoghi di scambio,confronto e perché no,anche amicizia ma soprattutto rispetto e anche solidarietà non solo mero guadagno opportunistico,non sono questi spiccioli dei panel a sostenerci...poi certo tutti sbagliamo ma è giusto anche da parte di chi modera mettere un po ordine...perché gia questo costituisce un buon biglietto da visita per i nuovi ospiti.mio umile parere.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 371
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda Pousinha » 04/09/2018, 3:21

lulasd ha scritto: internet e la proprietà intellettuale sono due mondi inconciliabili al momento attuale


Il vero guaio, più che l'inconciliabilità, è la maniera in cui è regolamentata la proprietà intellettuale. Che se guardiamo per bene, è più che altro in grado di tutelare i big discografici e cinematografici, ma insufficiente al piccolo fotografo in erba, che ha appena iniziato l'attività (dato che il piccolo fotografo non potrà mai permettersi le costosissime SIAE, ma non soltanto, è ovvio e lampante che in caso di violazione di proprietà intellettuale, dati i tempi biblici e i costi processuali, sarà molto facile per una regia hollywoodiana intentare -e vincere- una causa -mentre per il piccolo fotografo la vedo dura, anche se non impossibile).

Avatar utente
Voce
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/05/2018, 23:58
Cash on hand: Locked

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda Voce » 04/09/2018, 3:31

Penso che le regole siano alla base di un sano forum,ma non per giudicare, alienare,screditare pubblicamente ma per insegnare a comportarsi con e tra gli altri è mettere le cose in chiaro.

Avatar utente
lulasd
Messaggi: 132
Iscritto il: 20/06/2018, 15:38
Cash on hand: Locked

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda lulasd » 04/09/2018, 13:21

Il vero guaio, più che l'inconciliabilità, è la maniera in cui è regolamentata la proprietà intellettuale. Che se guardiamo per bene, è più che altro in grado di tutelare i big discografici e cinematografici, ma insufficiente al piccolo fotografo in erba, che ha appena iniziato l'attività (dato che il piccolo fotografo non potrà mai permettersi le costosissime SIAE, ma non soltanto, è ovvio e lampante che in caso di violazione di proprietà intellettuale, dati i tempi biblici e i costi processuali, sarà molto facile per una regia hollywoodiana intentare -e vincere- una causa -mentre per il piccolo fotografo la vedo dura, anche se non impossibile).

Non credo, il vero guaio è l'impossibilità di controllare internet a tutti gli effetti, la legislazione c'entra poco in questo problema, nessuna azienda d'altronde può combattere la pirateria nei confronti dei suoi prodotti adeguatamente, nemmeno le più grandi e ricche. Per quanto sia potente una società di ambito cinematografico non ha comunque la possibilità di denunciare milioni di persone sparse in tutto il mondo che fanno uso improprio dei loro prodotti. Anzi, tanto più è grande un'azienda tanto più soffrirà di violazioni vista la maggiore notorietà dei suoi prodotti.

Avatar utente
Pousinha
Messaggi: 371
Iscritto il: 29/06/2018, 5:07
Cash on hand: Locked
Bank: Locked
Località: Brasile
Contatta:

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda Pousinha » 04/09/2018, 15:52

Milioni di persone ovvio che no, mi sono spiegata male, intendevo dire che a dispetto della copioneria è pressochè impossibile distruggere la carriera di un big discografico o cinematografico (hollywood non fallirà mai a dispetto del fatto che un film ancora non è uscito dalle sale di produzione che già sta circolando su youtube) e in caso di processo in tribunale rientra facilmente nel diritto di proprietà intellettuale, mentre il piccolo fotografo rischia di chiudere sin dal nascere se non ha i mezzi adeguati per difendersi :-<< .

Avatar utente
magnetinik
Messaggi: 832
Iscritto il: 28/01/2018, 18:16
Cash on hand: Locked
Località: Sassari
Contatta:

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda magnetinik » 09/09/2018, 6:54

Una difesa l'abbiamo, comunque: se un povereto ci copia un articolo, possiamo segnalare la cosa a Google, che, dopo le opportune verifiche, provvederà ad eliminare la pagina col contenuto copiato dai risultati del motore di ricerca (SERP). Non è molto ma è già qualcosa.

Avatar utente
magnetinik
Messaggi: 832
Iscritto il: 28/01/2018, 18:16
Cash on hand: Locked
Località: Sassari
Contatta:

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda magnetinik » 14/09/2018, 15:13

Adesso, con la nuova normativa europea sul copirait (Lula, che hai da ridere? :D), saranno uccelli per diabetici! Bisognerà vedere però come tale normativa verrà recepita dai singoli paesi dell'Unione Eurpoea. Speriamo che qui in Italia si possa ancora "respirare", altrimenti il 99% dei siti e dei blog si troverà costretto a cancellare immagini e video illegali. Lula, dico bene?

Avatar utente
lulasd
Messaggi: 132
Iscritto il: 20/06/2018, 15:38
Cash on hand: Locked

Re: Contenuti copiati: considerazioni

Messaggioda lulasd » 15/09/2018, 9:20

La nuova normativa è tremendamente pericolosa, poiché si presta molto bene ad essere trasformata in uno strumento di abuso al fine di sopprimere il diritto di opinione, di critica, di parodia e satira e le libertà artistiche. Il fatto di dover disporre del consenso del proprietario intellettuale anche solo per citare una frase a scopo di critica o satira è molto pesante per come la vedo io, è un potere troppo grande che favorisce le grandi compagnie che godono di grande reputazione a discapito dei piccoli.
Citi una frase di un articolo giornalistico a scopo di critica? L'autore può farti rimuovere l'articolo a sua discrezione.
Carichi su internet un fotogramma tratto da un film per farci un meme satirico? Il sito che ospita il file sarà dotato di sistemi di riconoscimento e potrà eliminarti l'immagine perché protetta da copyright, dato che non esiste al momento un'intelligenza artificiale in grado di distinguere in base al contesto e capire cosa rientra nel fair use e nel concetto di trasformazione e cosa no.


Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 3 ospiti