• 15 Ottobre 2021 21:28

Forumguadagno.it

Il blog che ti aiuta a guadagnare online, a risparmiare e tanti altri consigli

Cos’è il prestito con delega e quando è utile stipularlo

DiFGadmin

Dic 20, 2016

Guida al prestito delega

 

Cos’è il prestito delega

Il prestito delega è una tipologia di prestito personale in cui il richiedente che ottiene il prestito dà mandato a qualcuno di restituire il debito in sua vece, ossia gli istituti bancari che detraggono, dallo stipendio o dalla pensione del soggetto debitore, la rata che questi deve versare all’istituto finanziario creditore.

In sostanza, dunque, il prestito delega è molto simile al prestito con cessione del quinto di stipendio, anzi, in un certo senso, è una sua estensione: infatti in questo caso è possibile restituire un importo mensile pari a 2/5 dello stipendio.

Tale forma di prestito è stata ideata e realizzata per i lavoratori dipendenti, che siano essi pubblici o privati, con contratto a tempo indeterminato e che necessitano di una somma maggiore di denaro rispetto a quella massima prevista nel caso di finanziamento con cessione del quinto di stipendio.

E’ bene evidenziare però che questo prestito è concesso senza alcun problema per i dipendenti statali, mentre quelli pubblici e privati possono trovare qualche intoppo maggiore sulle garanzie da fornire all’istituto.

sodli-prestito-3

 A chi è rivolto il prestito delega

Come già accennato nel paragrafo precedente, questo tipo di prestito è stato studiato per i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, e in particolare per coloro che non richiedono il finanziamento con cessione del quinto, e ciò può accadere per due cause:

  1. la principale è che il soggetto ha necessità di più liquidità rispetto al massimo concesso dal prestito con cessione del quinto, e quindi trova in questa forma di prestito una valida alternativa
  2. oppure è possibile che egli non abbia ancora maturato l’anzianità tale da permettergli di richiedere il prestito con la formula del quinto di stipendio.

Inoltre, il prestito delega può essere richiesto anche se si ha già un altro prestito in corso, oltre ad essere accessibile anche a cattivi pagatori o protestati, i quali hanno difficoltà di accesso alle altre forme di prestito.

E’ chiaro che vi sono anche aspetti negativi di questo prestito: ad esempio non è possibile chiederlo se si è pensionati, senza contare che il lavoratore non ha effettivamente diritto a richiederlo e, perciò, deve ottenere il consenso del datore di lavoro per potervi accedere.

parte-prestito

 

 Caratteristiche fondamentali del prestito delega

Questo prestito viene concesso ad un tasso d’interesse fisso (TAN), il che implica che saranno fissi anche gli importi delle rate mensili che costituiscono il piano di ammortamento. Oltre a questo, c’è da considerare anche i costi aggiuntivi delle operazioni, che sono contemplati nel TAEG.

La restituzione avviene tramite trattenuta direttamente sulla busta paga ed il piano di ammortamento può durare dai 12 mesi ai 10 anni. E’ possibile scegliere la modalità di erogazione dell’importo, tramite assegno circolare o, più comodamente, con accredito sul conto corrente bancario del richiedente, segnalato al momento del contratto. I tempi di attesa per l’accensione del prestito vanno da 1 a 5 giorni lavorativi.

E’ possibile, per giunta, estinguere anticipatamente il prestito, risparmiando sull’importo degli interessi ancora dovuti, mentre è previsto il pagamento di una piccola penale, di circa l’1% del debito residuo. Infine, al prestito delega vengono integrati due tipi di assicurazioni: una sulla vita, per casi d’invalidità e decesso, ed una sul lavoro, che copre i rischi di malattia e licenziamento.

FGadmin

Ciao sono FGadmin, creatore di forumguadagno.it Sono appassionato di metodologie di guadagno online, creazione e sviluppo siti internet, strategie seo e dintorni. Il mio lavoro online è un passatempo perchè so che è molto difficile riuscire a vivere solo grazie internet. Prendo tutto alla leggera ma ci dedico impegno per migliorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live casi Covid